Oliviero Di Lanzo

Webdesign, social media, grafica – digitalizzazione nel volontariato

RIchiedi consulenzaFlyer Sito one page

Disposizioni obbligatorie in materia di trasparenza

Ogni associazione deve adeguarsi ai requisiti di trasparenza previsti dalla Riforma del Terzo Settore. In concreto, ciò significa che i contributi pubblici oltre i 10.000 euro devono essere pubblicati online.

 

Senza sito web?

Si tratta di un passo importante verso una maggiore trasparenza. Ma segue inevitabilmente la domanda: cosa fare se non si dispone di un sito web? O del know how, per non parlare del tempo, per aggiornarlo? Come pubblicare questi dati? 

 

La rete del volontariato

La rete del volontariato è la risposta del CSV Alto Adige a questa domanda. Con questa rete vogliamo dare alle associazioni la possibilità di adempiere ai loro obblighi digitali a un prezzo accessibile.

 

Una presenza sul web moderna ed economica

Sul portale del CSV, i soci della rete del volontariato ricevono una pagina “infinite scroll” progettata su misura per le loro esigenze, multilingue, adatta a desktop e smartphone. Molti dei costi e dei lavori di manutenzione necessari per un proprio sito web vengono eliminati lasciando soltanto il vantaggio di una propria presenza sul web, che permette alle associazioni di presentarsi con informazioni dettagliate, aggiornate e interessanti.

 

Una voce comune

Anche in ambito digitale siamo convinti che: Insieme siamo forti. Perché sarebbe sbagliato parlare solo di regolamenti. La digitalizzazione è uno strumento efficace, soprattutto nel settore del volontariato. E la presenza congiunta ci aiuta a trarre vantaggio dalla nostra esperienza condivisa e ad affrontare insieme le sfide future.